News
Calendario
 
 
   
 
 

NEWS - Notizie e Iniziative dal Teatro

DIRETTE STREAMING DAL TEATRO COMUNALE
DIRETTE STREAMING DAL TEATRO COMUNALE

 

STREAMING VIDEO DAL TEATRO COMUNALE IN COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITA’: SI PARTE CON RIGOLETTO

La seconda recita di Rigoletto è andata in onda in diretta streaming dal Teatro venerdì 14 novembre alle ore 20 per la stagione lirica del Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena ad inaugurazione del nuovo progetto Al Teatro Comunale con un Click.

L’iniziativa, realizzata dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena insieme al Centro E-learning di Ateneo dell’Università di Modena e Reggio Emilia e promossa in collaborazione con il Comune di Modena, nasce con l’obbiettivo primario di fornire un servizio culturale di utilità sociale rivolto a tutti coloro che non hanno la possibilità di accedere direttamente alla programmazione del Teatro, nonché di promuovere a livello nazionale e internazionale importanti istituzioni produttive del territorio nel contesto di un’ampia collaborazione che vede coinvolto anche l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna, la rete Lepida e la Fondazione Arturo Toscanini.

Le trasmissioni, visibili anche dal sito internet www.teatrocomunalemodena.it, vengono proiettate in diretta streaming in strutture di natura sociale e assistenziale, quali le Case Protette e il circuito televisivo interno dell’Ospedale Policlinico di Modena.

“L’Opera - commenta Gianpietro Cavazza, assessore alla Cultura del Comune di Modena - esce dal teatro e arriva a chi a teatro è impossibilitato ad andare. Si può fare grazie alle tecnologie più avanzate, alla rete, e alla collaborazione tra Istituti culturali, Istituzioni e Università. Sugli schermi arriveranno non solo gli spettacoli, ma anche le iniziative di formazione e divulgazione in cui i protagonisti incontrano il pubblico. E la visione – aggiunge l’assessore – è assicurata anche in Ospedali e Case protette offrendo a pazienti e ospiti un’opportunità di inclusione nella vita culturale della città”.

Il progetto intende anche dare continuità all’iniziativa TeatroNet promossa nel 2013 dalla Regione Emilia-Romagna in occasione del bicentenario verdiano, alla quale Fondazione Teatro Comunale ha aderito avviando un processo di innovazione che apre importanti prospettive sia per quanto riguarda l’attività che il suo rapporto col pubblico.

In questa nuova fase, la trasmissione in streaming dal Teatro Comunale verrà realizzata attraverso un protocollo di intesa con il Centro E-learning di Ateneo dell’Università di Modena e Reggio Emilia (CEA), una realtà all’avanguardia in Italia per quanto riguarda la ripresa e trasmissione video di eventi attraverso la rete che intende ora arricchire la propria area di competenza attraverso la ripresa di spettacoli dal vivo. “Oltre alla complessità tecnica e artistica di realizzare in diretta la regia video di un’opera lirica – ci dice Tommaso Minerva, direttore del CEA -, bisogna considerare che la ripresa implica la gestione di ben sette telecamere in alta definizione posizionate all’interno del Teatro e l’impegno, per quasi una settimana, di dieci persone che curano tutti gli aspetti della realizzazione, dalla ripresa alla trasmissione digitale”.

"L’opera lirica rappresenta una delle forme più autentiche attraverso cui si sono espresse l’arte e la cultura italiane ed europee - aggiunge Berenice Cavarra, delegato del rettore per i rapporti con le istituzioni culturali e per le attività di Ateneo per la cultura -. È infatti uno spettacolo totale in cui musiche, testi, gesti, scenografie e costumi tutti insieme concorrono a definire uno spazio, al contempo reale ed immaginario, di indimenticabile suggestione.
Il progetto di trasmissione in streaming degli spettacoli della Fondazione Teatro Comunale di Modena è dunque un’iniziativa di grande importanza. Consente infatti la fruizione infinita e diffusa di un evento tradizionalmente riservato ad un pubblico limitato e di elezione; e pone le condizioni affinché questa espressione artistica si rinnovi sempre attraverso lo sguardo di spettatori vecchi e nuovi".

Al Teatro Comunale con un Click proseguirà nel 2015 con nuovi spettacoli fra i quali Don Giovanni di Mozart (13 febbraio), sempre in programma per la Stagione lirica, e con uno degli appuntamenti di Wikiclassica.mo (12 aprile), la rassegna di concerti a carattere divulgativo ideata e promossa dal Teatro Comunale.

 

Diventiamo Amici?

 

 

 

 

Teatro Comunale Luciano Pavarotti | Calendario | Newsletter | Informazioni
Fondazione Teatro Comunale Modena
Fondazione Teatro Comunale di Modena | Via del Teatro 8 - 41121 MODENA | PIVA e CF 02757090366
Tel. 059 2033020 Fax 059 2033021 | E-mail: [javascript protected email address]

 

2010 - sito realizzato da riccardocavalieri.com